Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.
 

UNIVERSITA'

UNIVERSITA DELLA TESSAGLIA

Laboratorio di Microbiologia e Parassitologia, Facoltà di Scienze Veterinarie, Università della Tessaglia
Il team di ricerca di Ecologia della fauna selvatica, Zoonosi e GIS della facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università della Tessaglia è composto da scienziati con diverse specializzazioni, principalmente membri del laboratorio di microbiologia e parassitologia.
Il capo del gruppo di lavoro è il professor Charalambos Billinis, membro dell’European College of Zoological Medicine, che si occupa di ricerca sulla salute delle popolazioni selvatiche. I principali ambiti di ricerca del team sono lo studio delle malattie delle specie selvatiche e il monitoraggio su larga scala delle malattie emergenti e riemergenti. Inoltre, il team studia le potenziali interazioni tra le specie animali selvatiche e domestiche durante la diffusione di diversi agenti infettivi, nonché gli aspetti zoonotici delle malattie della fauna selvatica. Lo studio delle malattie trasmesse da vettori è un’altra delle priorità di ricerca del gruppo di lavoro.
In una prospettiva molecolare, il team esegue la tipizzazione molecolare di agenti patogeni infettivi presenti nella fauna selvatica, indagando sull’esistenza di una valutazione polimorfica che conferisce resistenza a una specifica malattia. Inoltre, il team svolge studi genomici e metagenomici, al fine di indagare le densità delle popolazioni nelle specie a rischio estinzione e raccogliere dati sullo status dei loro habitat.
Inoltre, il gruppo di lavoro combina statistiche applicative specializzate e analisi spaziali, modellizzazione per la prevenzione delle malattie e delle zoonosi con l’aiuto di software GIS (Sistemi Informativi Geografici). Il rilevamento di dati geospaziali permette la costruzione di database geografici, e la successiva gestione e analisi dei dati.
Infine, il laboratorio ha una pluriennale esperienza in questioni ambientali. Il gruppo di ricerca è attivamente impegnato nella raccolta, analisi e interpretazione di dati ecologici per le campagne marine, e dal 2008 partecipa ai programmi di conservazione della fauna selvatica e degli habitat.

UNIVERSITA DELLA MACEDONIA OCCIDENTALE

1 ° Workshop di pittura, Dipartimento di Belle Arti e Arti Applicate, Università della Macedonia occidentale (EETF)
Il Dipartimento di Belle Arti e Arti Applicate, parte della Scuola delle Arti Visive dell’Università della Macedonia Occidentale, è stato istituito nel 2006. Il I Workshop di Pittura dell’EETF è stato dedicato a realizzare documenti per la comunicazione del Progetto Life Arcprom.
Il I Workshop di pittura dell’EETF mira all’esplorazione del linguaggio visivo della pittura nel vasto campo del quadro artistico contemporaneo. Un aspetto significativo di tale approccio è lo studio del paesaggio e delle sue varie componenti (culturale, sociale, ecologico, storico). La sede principale per la sperimentazione di quanto sopra è il programma Visual March to Prespa (https://visualmarch.eetf.uowm.gr/), che esplora artisticamente l’area della Macedonia occidentale dal 2007. Il capo del gruppo di lavoro è l’artista Yannis Ziogas (Professore associato, EETF). Visual March to Prespa ha avviato attività nell’area in questione con la partecipazione di studenti, artisti, accademici, scienziati e persone delle comunità locali. Dal 2007 sono state organizzate diverse mostre, attività e conferenze su queste tematiche. L’evento più recente organizzato da Visual March a Prespa è stato l’International Encounters / Conference Walking Practices / Walking Art / Waking Bodies (Luglio 2019), quando più di duecento partecipanti, provenienti da venticinque paesi, hanno presentato progetti e materiale per una settimana a Prespa